Home » Archivio » Corso in "Esperto nella Transizione Energetica in Agricoltura"

Corso in "Esperto nella Transizione Energetica in Agricoltura"

Corso in "Esperto nella Transizione Energetica in Agricoltura" - CESAB

Corso on-line di formazione professionale in 

 

 “Esperto nella Transizione Energetica

in Agricoltura”

 

Settore “Pianificazione Programmi di Miglioramento delle Aziende Agricole”

 

 con il patrocinio del

 Collegio Nazionale degli Agrotecnici e Agrotecnici laureati

 

Scarica il bando completo

 

Lezioni da 11 maggio a 8 giugno 2024 ogni sabato dalle 9 alle 13

 

 Iscriviti qui 

 

 PROGRAMMA DEL CORSO

                                                   

Istituzione

Il Progetto formativo rientra tra le attività di studio sulla sostenibilità in agricoltura condotte dal CESAB/Gruppo di ricerca Bioagropro, al quale aderiscono, tra gli altri, il Centro Ricerche Economiche e Giuridiche – CREG dell’Università di Roma Tor Vergata e il Collegio Nazionale degli Agrotecnici e Agrotecnici Laureati. È istituito, in convenzione tra il Centro Ricerche in Scienze Ambientali e Biotecnologie – CESAB, il Centro Ricerche Economiche e Giuridiche – CREG dell’Università di Roma Tor Vergata e il Centro Ricerche in Scienze Sociale e Umane Locus, il Corso di formazione professionale in “Esperto nella Transizione Energetica in Agricoltura” (TEA), Settore “Pianificazione Programmi di Miglioramento delle Aziende Agricole”.

Il Corso è organizzato con la collaborazione tecnica della Federazione Regionale del Lazio degli Agrotecnici e Agrotecnici Laureati e riconosciuto dal Collegio Nazionale degli Agrotecnici e Agrotecnici Laureati ed è aperto alla partecipazione di professioni affini o soggetti interessati all’argomento.

 

Quadro di riferimento

Il Corso nasce con l’obiettivo di fornire agli studenti le conoscenze per supportare le aziende agricole nell’attuare best practices al fine di ridurre gli impatti ambientali legati alle attività agricole, ponendo l’attenzione su quelli legati ai loro consumi energetici e idrici. L’attuazione di queste pratiche prevede l’installazione all’interno del contesto aziendale di impianti energetici da fonti rinnovabili, biomasse, fotovoltaici e/o eolici, che offrono grandi opportunità in termini di risparmio energetico per la quota di produzione da utilizzare in autoconsumo e di reddito aggiuntivo derivante dalla vendita dell’energia elettrica eccedente. L’azienda che persegue questi obiettivi può dimostrare di essere responsabile nei confronti dell’ambiente, nei confronti dei suoi consumatori e stakeholders, e nei confronti del contesto territoriale paesaggistico, spesso composto da un mosaico di ambienti di elevato valore naturalistico.

 

La Figura Professionale

La figura professionale in uscita è l’Esperto nella Transizione Energetica delle Aziende Agricole, un manager specializzato nell’individuare le nuove soluzioni che consentano alle aziende agroalimentari di adeguarsi alla transizione ecologica del settore agricolo verso un consumo energetico e idrico più sostenibile che influisca in modo significativo sull’impatto antropico provocato dai processi di produzione agroalimentare nei confronti dell’ambiente.

Compito dell’Esperto è quello di comprendere le condizioni in cui si produce per proporre miglioramenti lungo l'intera filiera produttiva, aumentando la flessibilità e intervenendo ad orientare la produzione proponendo soluzioni che garantiscano una maggiore sostenibilità alle operazioni in campo.

A tale scopo, il Corso permetterà allo studente di acquisire elementi conoscitivi in modo trasversale nel campo della pianificazione di interventi per il miglioramento delle performance energetico/ambientali delle aziende agricole a partire dall’esame degli elementi analitici connessi con la predisposizione dei PUA (Piani di Utilizzazione Aziendale) fino alle valutazioni di opportunità economico/fiscale, alle indagini conoscitive delle connotazioni tecnico/progettuali, della sicurezza, delle agevolazioni finanziarie vigenti e all’aggiornamento sulla normativa in materia di semplificazione autorizzativa degli impianti FER.

Le ricadute positive in ambito aziendale derivanti dal lavoro dell’Esperto nella Transizione Ecologica delle Aziende Agricole coinvolgeranno la capacità di evoluzione dell’impresa agricola nell’incremento dell’efficienza della produzione, con conseguenti benefici in termini economici e ambientali.

 

Obiettivi

Il Corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti le conoscenze adeguate a pianificare interventi per lo sviluppo della sostenibilità applicata alla gestione delle attività agricole dal punto di vista energetico e ambientale.

 

Requisiti di ammissione al Corso

Possono partecipare al Corso tutti coloro che siano già iscritti all’Albo dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali, all’Albo degli Agrotecnici e Agrotecnici Laureati, all’Albo dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati.

Possono comunque partecipare al Corso tutti coloro, laureati e non laureati, operanti su tutto il territorio nazionale, in possesso di qualunque titolo di studio, che siano interessati ad approfondire le tematiche affrontate durante il percorso formativo a prescindere dall’aver già conseguito specifica abilitazione.

 

Crediti formativi

Il Corso è valido come riconoscimento di CFP-Crediti Formativi Professionali per gli iscritti al Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati.

La partecipazione al Corso permette agli studenti di acquisire Crediti Formativi Professionali anche di altri Ordini Professionali secondo le disposizioni specifiche dei singoli Ordini.

 

Articolazione e programma

L’inizio del Corso è previsto per il giorno 11/5/2024 e durerà sino al 8/6/2024. Il corso consta di 20 ore di didattica in video conferenza suddivise in 5 moduli di 4 ore. I moduli si svolgeranno il sabato mattina dalle 9 alle 13 per 5 settimane.

A conclusione di ciascun modulo la registrazione delle lezioni sarà resa disponibile agli studenti in modalità e-learning fino a 30 giorni dopo il termine del corso.

Prima di ogni sessione formativa agli studenti sarà inviato il link per il collegamento alla didattica on-line e, successivamente, il link per la visualizzazione della registrazione delle lezioni.

 

Iscrizioni

La partecipazione è subordinata al versamento di un contributo per sostenere i costi di organizzazione del Corso pari a 200,00 euro (duecento/00). Il contributo comprende anche i costi del materiale didattico. Gli studenti riceveranno via mail le presentazioni dei vari docenti.

Agli iscritti sarà inviata apposita comunicazione in merito alle modalità di versamento della quota di partecipazione.

Per iscriverti clicca qui.

  

Attestato

Al termine del Corso, gli studenti riceveranno un Attestato di partecipazione.

 

Ogni ulteriore informazione sul corso è reperibile nel bando allegato.

 

Contatti e informazioni

CESAB – Centro Ricerche in Scienze Ambientali e Biotecnologie

Ufficio Segreteria, orario LU/VE ore 9/18

Tel. 06 92956634

Whatsapp: +39 375 5873837

Mail: cesab@cesabricerche.it

https://www.cesabricerche.it  

 

Corso PUA 2023

Corso PUA 2023 - CESAB

La CER a Monte San Biagio (LT)

La CER a Monte San Biagio (LT) - CESAB

Il CESAB all'Assemblea costituente del 22/9/23

Studio Ambientale Lago di Fondi (LT)

Studio Ambientale Lago di Fondi (LT) - CESAB

Incarico al CESAB dall'Ente Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi

Convenzione CESAB La Sapienza di Roma

Convenzione CESAB La Sapienza di Roma - CESAB

Attivazione tirocini curriculari in ambito nazionale

TecnoUrbis Academy

TecnoUrbis Academy - CESAB

Il Progetto di ricerca per le città del futuro

City Nature Challenge 2023

City Nature Challenge 2023 - CESAB

Il CESAB coordina il Cluster Biodiversità Italia Pubblicati i risultati finali

Progetto AgrigreenFondi Pubblicazione Rapporto

Progetto AgrigreenFondi Pubblicazione Rapporto - CESAB

Conferenza a Fondi (LT) 13 gennaio 2023 Rassegna Stampa

Citizen Science nel centro di Roma

Citizen Science nel centro di Roma - CESAB

CESAB e ISPRA a Villa Borghese

CESAB e ISPRA per la Citizen Science

CESAB e ISPRA per la Citizen Science - CESAB

Urban Nature 2022 - Report finale CESAB

Progetto Agrireport 2020

Progetto Agrireport 2020 - CESAB

La Sostenibilità in Agricoltura

Webinar 15/7/22

Webinar 15/7/22 - CESAB

La competitività dell'impresa agricola sostenibile

Il CESAB a Procida 2022

Il CESAB a Procida 2022 - CESAB

Il 29 maggio a Lacco Ameno - Ischia

Accordo CESAB/EDISON

Accordo CESAB/EDISON - CESAB

Progetto AgrigreenFondi La sostenibilità in agricoltura

Rassegna stampa conferenza 11/7/2020

Rassegna stampa conferenza 11/7/2020 - CESAB

Nazareno Strampelli "La visione della rivoluzione verde"

SOSTIENI IL CESAB

SOSTIENI IL CESAB - CESAB

Campagna Donazioni

Elenco completo pubblicazioni

Elenco completo pubblicazioni - CESAB

Pubblicazioni recenti

Pubblicazioni recenti - CESAB

CESAB

CESAB

CESAB

CESAB

CESAB

CESAB

CESAB

CESAB

CESAB

CESAB