Home » Progetti di Ricerca » Progetto per l'efficientamento di lampade neon e fluorescenti

Progetto per l'efficientamento di lampade neon e fluorescenti

Progetto per l'efficientamento di lampade neon e fluorescenti - CESAB

 

Sperimentazione di prototipo di circuito per la gestione illuminotecnica

 

 

 

Questo Centro Ricerche ha condotto alcune sperimentazioni sul prototipo di un circuito elettronico per la gestione delle lampade a neon e fluorescenti alimentate sia in corrente continua che alternata in grado di consentire l’emissione di luce con FORMA D’ONDA sinusoidale (50Hz) e di assolvere contemporaneamente ad alcune funzioni di estremo interesse dal punto di vista energetico, economico e della sicurezza. Il prototipo è in grado di lavorare sia in corrente continua che alternata e può essere applicato a tutte le tipologie di lampade presenti (ad esempio, T5, T13), garantendo elevata flessibilità di impiego.

 

1) Risparmio energetico:

a) a parità di resa in lux, riduzione dei consumi della lampada a cui il circuito è applicato pari al 25-35% rispetto ad una lampada tradizionale (in base al tipo);

b) a parità di consumi, incremento di luce della lampada pari al 33% rispetto ad una lampada di uguale potenza;

2) Qualità luce: produzione di un tipo di luce “calda” che garantisce un benessere visivo;

3) Efficienza: il circuito permette la produzione di un flusso elettrico senza dissipazione con l’emissione di un segnale in forma d’onda ondulata, garantendo una luce con benessere visivo senza picchi che non provocano disturbi. Con questa tecnologia si garantisce inoltre un basso inquinamento elettromagnetico grazie alle basse emissioni;

4) Praticità gestione: l’applicazione del sistema comporta un semplice intervento nel quadro centrale dell’impianto di illuminazione e l’eliminazione dello starter;

5) Elevata applicabilità: considerate le basse emissioni elettromagnetiche e l’elevato rendimento energetico, il circuito può essere applicato in diversi ambienti (ad esempio, uffici, scuole, ospedali, supermercati).

 

In base alle ricerche e ai test effettuati, è stato riscontrato un notevole valore aggiunto in termini di riduzione dei consumi, di versatilità di utilizzo e di praticità di installazione e gestione. Sono indicati in alto in maniera sintetica i risultati di esercizio riscontrati presso i nostri laboratori attraverso misurazioni a carico del prototipo di circuito distinte per consumi elettrici e lux prodotti.

 

COSTI

Una volta industrializzato, il circuito costa circa il 45% in più di quello tradizionale. Già dopo i primi due/tre mesi di utilizzo il costo di impianto verrà ripagato dal risparmio energetico.

CESAB

ELENCO COMPLETO PUBBLICAZIONI

Pubblicazioni recenti

Pubblicazioni recenti - CESAB

CESAB

CESAB

CESAB

CESAB

"Biomasse e biocarburanti: l’analisi della sostenibilità"

CESAB

"Giornalismo ambientale"

CESAB

"Una storia dei rifiuti: dalle origini alla civiltà romana"

CESAB

"Tecnologie dei sistemi energetici a bassa entalpia"

CESAB

Pubblicazione risultati progetto Termoflow

CESAB

"Le origini dell'etica giornalistica"

CESAB

"Lo sviluppo sostenibile"

CESAB

"Valutazione ambientale del decomissioning di un impianto fotovoltaico"